mariofblogo.jpg

Bici Radar

banner2-be.jpg



Facebook share

CB Login

Chi e' online

Abbiamo 10 visitatori online

Cerca

Vendonsi abbigliamento epoca

001.jpg

Vendonsi scarpe vintage anni'70

001scarpe01.jpg

Facebook Bici D'Epoca

001facebook.jpg
 
 facebook 

Vendonsi Caschi vintage

001caschivintage10.jpg
Caschi vintage anni'70-'80 

Vendonsi occhiali vintage

La "Classicissima d'Epoca" 2016

0001.jpg

Vendonsi Bicicli-Grand-Bi

grandbi001.jpg  
Per informazioni e prenotazioni
clicca sull'immagine sopra

Giro D'Italia D'epoca 2014

 
CALENDARIO  
 
G.I.D.E. - V edizione 
 
LE TAPPE

  giroepoca.png
 
 

Tariffa Migliore

bollette.png

Tutti gli annunci gratis!!

manifestobicidepoca-001.gif
Per pubblicare o rispondere
agli annunci
REGISTRATI è gratis

Ciclismo eroico

a cura di Carlo Delfino
001carlodelfino.jpg

I campioni del ciclismo

a cura di Gianni Trivellato
001trivellato.jpg

I Girini sconosciuti

  a cura di Giampiero Petrucci 
 
001giampietropetrucci.jpg
 
La nostra redazione, in collaborazione con Giampiero Petrucci, il noto storico di ciclismo, dato l'avvicinarsi del Giro d'Italia, decide di dedicare un'apposita rubrica ai girini più sconosciuti, riprendendo ed ampliando quanto apparso sul fortunato libro W tutti (edito da Bradipolibri)  che sta avendo un grande successo editoriale nonchè recensioni entusiaste.

Ciclisti eroici

a cura di Leonardo Arrighi
001leonardoarrighi.jpg

Vendonsi biciclette vintage

001.jpg

Registro Storico Cicli

001registrostoricocicli.jpg

Ciclismoinminiatura

001ciclismoinminiatura.jpg

Decadence blogspot

La Repubblica

Meteo e Previsioni del tempo

meteologo.jpg

Francesco Moser

moser001.jpg

Rubrica: tecniche di restauro

001.jpg
La visione solo utenti registrati

Accessori e ricambi d'epoca

La visione solo per utenti registrati.

Ciclismo estremo

giulianocalore001.jpgsimone003.jpg
  
 
 
 

Videoteca Bici D'Epoca

 
video.png

Videoclip: Vendesi Bici Squadra Corse Bianchi 1954

Pedalando sempre più in alto.....

Vendesi bici della Squadra Corse Bianchi 1954

    Vendesi  bici Bianchi della Squadra Corse Bianchi 1954 (N° telaio 99.9033 cm 54x54) La bici con cui corse Michele Gismondi ....fedele gregario di Faus...
Read More ...

Nuove Maglie Vintage

Vendonsi Nuove Maglie Vintage ...
Read More ...

Vendonsi maglie d'epoca (repliche)

      Vendonsi   Maglie d'Epoca (repliche)   ante anni '30     Abbiamo disponibili maglie vi...
Read More ...

Syndication

CB Online

Nessun utente online

Bici d'Epoca

Pedalando nella storia

copertina.gif
La visione utenti registrati
Home
All’edizione 2014 della Milano-Torino sembrerà di ritornare indietro di un secolo PDF Stampa E-mail
000001.jpg

 

 

Alla Milano-Torino

mercoledì 1 ottobre 2014 

arriva il Club degli Eroici

Ricordando i pionieri e il primo vincitore

di Carlo Delfino 

01.jpg   

Torino 22 settembre 2014. All’edizione 2014 della Milano Torino sembrerà di ritornare indietro di un secolo. Una dozzina di ardimentosi faranno il percorso, precedendo i Campioni, in sella alle loro preziose biciclette d’epoca. Questo per onorare e ricordare degnamente la più antica classica del panorama ciclistico italiano.

 01milanotorino02.jpg
01 milanotorino.jpg
  01milanotorino06.jpg
01milanotorino05.jpg 
01milanotorino04.jpg 01milanotorino01.jpg
Paolo Magretti
il primo vincitore (25 maggio 1876) della Milano-Torino
 
Il vincitore della prima Milano Torino fu il milanese Paolo Magretti che prese il via insieme ad altri sette concorrenti alle 4 del mattino di giovedì 25 maggio 1876. Dopo tutta la giornata in sella i velocipedi Magretti giunse per primo sul traguardo di via Giulio Cesare nel tardo pomeriggio, festeggiato da una folla di oltre diecimila persone. Vinse dopo aver percorso i 150 km del tracciato in 11 ore e 15 minuti, alla media di 13,3 km/h; solo quattro degli otto partenti giunsero al traguardo.
 
Dopo l’impresa sportiva, Magretti, discendente da una agiata famiglia, si laureò in scenze naturali e intraprese il suo primo viaggio esplorativo in Sardegna e poi in Africa.Tutti i suoi viaggi erano finalizzati alla raccolta di materiale zoologico alla ricerca di molte specie di nuova determinazione. Divenne ufficialmente cittadino di Paderno Dugnano solo nel 1909, pochi anni prima della sua morte. Come fu desiderio dello scienziato, la famiglia Magretti donò tutte le collezioni entomologiche al Museo di Storia Naturale di Genova che ancora le custodisce gelosamente.
 
Ma torniamo alla Milano Torino. La corsa fu poi riproposta solo ai primi del “900 e con alterne fortune fino ai giorni nostri. Dal 2012 la Gara è organizzata dall'Associazione Ciclistica Arona (con la regia di Antonio Bertinotti) ed è rinominata, per esigenze di sponsor, Milano-Torino Trofeo Nobili Rubinetterie. In memoria di Vincenzo Torriani la partenza della corsa avviene da Settimo Milanese. L’arrivo in cima al Colle di Superga-Torino. L’appuntamento per il 1 ottobre.
 

 
< Prec.   Pros. >